Banner
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Intervista a Bruno Brindisi - Illustratore Bonelli Editore

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button


Logo            3D Again




Bruno Brindisi - Illustrarore Bonelli Editore


Vi invitiamo a visitare il suo sito ufficiale

Di solito presentiamo in questa sezione del sito artisti digitali, ma facciamo per questa volta una gradita eccezione per Bruno Brindisi vista la sua fama come illustratore per la Sergio Bonelli Editore. Dylan Dog, Dampyr, Tex ecc. i suoi assi nella manica.

Diamo il benvenuto su 3Dagain a Bruno Brindisi, illustratore della Bonelli. Grazie per aver accettato la nostra intervista.

1) Per rompere il ghiaccio parlaci un po di te e di come ti sei avvicinato al disegno.

Ho sempre disegnato, da prima che ne avessi memoria! Ho imparato a leggere sui fumetti e fin da piccolissimo ho cercato di farmeli da me.



2) Descrivici i tuoi attrezzi del mestiere: matita, tavoletta grafica, software utilizzati  e dicci in che maniera si sono evoluti secondo te negli ultimi tempi questi strumenti con particolare riguardo alla C.G.

Macché CG! Uso carta Fabriano 4 ruvida, gabbia 30x40, micromina 0.5 F, mina blu per i lay out, pennarelli vari per l'inchiostratura. Poi scansiono a 600 dpi e faccio eventuali correzioni e campiture nere. Uso una tavoletta wacom A4 e Photoshop, ma per i colori preferisco Corel Painter.



3) Descrivici il tuo processo creativo. Da cosa maggiormante trai ispirazione per le tue tavole bonelliane?

Dipende dalla sceneggiatura e dal tipo di atmosfera di cui la storia ha bisogno, posso prendere spunto da qualsiasi cosa, che sia un film, un videogioco o un quadro preraffaellita.




4) Sei da molti anni un disegnatore di Dylan Dog, Tex e altri personaggi Bonelli. Come è cambiato il lavoro in relazione al paggaggio dal disegno manuale a quello digitale? Ossia, l'avvento di nuovi strumenti e software ha prodotto dei benefici operativi e/o creativi?

Come dicevo prima faccio a mano il 95% del lavoro, ho di sicuro eliminato il bianchetto e le pecette per le correzioni, ma non si risparmia tempo. Anzi, avere la possibilità di intervenire e correggere con facilità è un rischio, in teoria si potrebbe continuare all'infinito alla ricerca di un'utopia di perfezione. A un certo punto bisogna dire basta, va bene così!




5) Dal tuo speciale punto di vista di afferamato professionista qual'è la tua opinione a riguardo all'attuale panorama italiano della grafica?

Ogni giorno scopro nuovi straordinari talenti, in Italia ed all'estero. Di sicuro la tecnologia ha sbrigliato la creatività e la conoscenza esponenzialmente.
Il problema è il mercato, lo spazio è poco, la concorrenza tanta e gli sfruttatori in agguato.


6) Abbiamo in passato intervistato e conosciuto veri e propri talenti che hanno ormai abbandonato il nostro paese per trasferirsi nel nord europa o in altre parti del mondo. Hai mai avuto l'idea di lasciare l'Italia?

Perchè trasferirsi? Il bello di questo lavoro è che lo puoi fare dove vuoi! Al massimo sceglierei i Caraibi, mica il nord europa.




7) Hai mai lavorato nel mondo del cinema e della tv ?

Ho fatto il cameraman alla RAI, tanti anni fa! E le sigle di uno sceneggiato di Ugo Gregoretti, "Il Conto Montecristo", che abbiamo visto in tre.


8) A cosa stai lavorando ultimamente ? Sveleci qualcosa.

Ho appena ultimato un episodio per una nuova serie bonelliana d'avventura, ambientato nell'India coloniale, su testo del mio amico De Nardo. Ma ho già sul tavolo la nuova sceneggiatura di Dylan Dog!




9) Ti facciamo un grosso "in bocca la lupo" per la tua attività e ti diamo la possibilità con quest'ultima domanda di dire ciò che ti pare. Insomma una domanda a piacere, come si diceva a scuola.

Potrei aggiungere che le nuove tecnologie aiutano, ma a patto di non usarle furbescamente, come ad esempio spacciare un fotoritocco per illustrazione.




10) Ah dimenticavo .......Bruno, sei tu Dylan Dog ?


Ma neanche per sogno, anzi per incubo!





Dylan Dog e Tex sono ovviamente copyright Sergio Bonelli Editore.

Grazie per esserti sottoposto alla tortura delle nostre domande. Ti aspettiamo sul Forum con uno dei tuoi prossimi lavori o Making of.

MiniGallery

AdmirorGallery

Discussione (2 posts)
Re:Intervista a Bruno Brindisi - Illustratore Bonelli Editore
Jan 27 2012 10:25:09
Complimenti Bruno, non vedo l'ora di vedere il suo prossimo album di DYLAN DOG.

Saluti
#2850
Re:Intervista a Bruno Brindisi - Illustratore Bonelli Editore
Jan 29 2012 08:17:34
Ciao Bruno, grazie per il tempo dedicatoci per l'intervista. Risposte secce ed incisive in puro stile Dylan Dog.

ciao e buon lavoro
#2854

You need to login or register to post comments.
Discuti questa news nel forum. (2 posts)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information