Banner
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

3DAgain incontra M.E. Gutierrez View Conference 2013

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button


Oggi parte ufficialmente View Conference 2013 e anche quest'anno diamo il benvenuto su 3Dagain alla Prof.ssa Maria Elena Gutierrez. Grazie per aver accettato la nostra intervista.

1) Prof.ssa vuole introdurci alle novità della View Conference  2013 che  ormai e' un appuntamento internazionale sulla CG ed i VFX in genere?

1) Quest'anno VIEW Conference avrà straordinari artisti digitali in arrivo dai più vari settori, dagli effetti visivi per i film live-action alla produzione di pubblicità, dai film di animazione ai cortometraggi, dallo sviluppo di videogiochi all'innovazione tecnica. Ogni anno dico sempre che siamo di fronte alla migliore edizione di VIEW, e devo dirlo anche questa volta. Simbolo di quest’anno sarà una delle personalità faro della tecnologia delle immagini, che ha cambiato la vita di tutti noi: John Knoll, il geniale inventore di Photoshop. John Knoll non si è limitato a lanciare la rivoluzione Photoshop: direttore creativo della Industrial Light & Magic, Knoll è una delle personalità chiave del cinema: cinque volte candidato all'Oscar, è il supervisore agli effetti visivi di “Pacific Rim” e a Torino darà un quadro delle novità e delle prospettive di tutto il settore. Ma Knoll non è che una delle moltissime personalità di spicco che da tutto il mondo si riverseranno a Torino, che porteranno in città una folla di esperti accorsi per ascoltarle, con iscrizioni da tutta Europa e anche da più lontano che continuano a riempire le caselle di posta dell’organizzazione.

Inoltre, tre sviluppatori di videogiochi provenienti dall'Italia, il presidente e amministratore delegato di Ovosonico Massimo Guarini, il responsabile IT ed “evangelizzatore” di videogiochi per Milestone Marco Mazzaglia e il CEO di Reludo Antonio Farina, condivideranno le loro conoscenze e i loro molti anni di esperienza nello sviluppo di titoli di successo. Ma VIEW non sarebbe VIEW senza uno speciale gruppo di relatori che sfideranno tutti a pensare fuori dagli schemi, come l'autore, folksinger ironico, cabarettista e sceneggiatore David Misch, che ha intitolato il suo intervento “Il dolore della commedia, perché il vostro corpo è divertente”. Paul Debevec, uno dei più apprezzati specialisti di grafica digitale, professore di ricerca e direttore associato presso l'USC Institute for Creative Technologies presenterà “I progressi nel raggiungimento di attori digitali fotorealistici”, e da Mirada, una compagnia concentrata sullo sviluppo di storie, produzione digitale ed effetti speciali creata dal regista Guillermo del Toro, arriverà il direttore creativo Javier Jimenez. Prima di VIEW Conference è in calendario come ogni anno il VIEWFest, l'evoluzione italiana del Resfest, che propone le presentazioni del regista di “Monsters University” Dan Scanlon da Pixar Animation Studios, e la prima europea della selezione Electronic Theater del Siggraph 2013 con il meglio dei cortometraggi da tutto il mondo, stralci di effetti visivi, visualizzazioni scientifiche, videogiochi e spot pubblicitari.


2) Bruno Chauffard  prensenterà i segreti di "Cattivissimo Me 2", Cody Cameron and Kris Pearn presenteranno "Piovono Polpette 2", John Knoll proporra' un keynote su Pacif Rim, Pixar sarà presente con il film "Monster University", tanti ottimi motivi per fare una passeggiata a Torino quest'anno. Le grandi aziende di cg usano View Conference come vetrina internazionale per presentare le loro novità. Ci sveleranno qualcosa sulla produzione?

2) Certamente, e VIEW come ogni anno cerca di ottenere le più importanti anteprime e i making of più "gustosi". Dal mondo dei film d'animazione i registi di “Piovono polpette 2” Cody Cameron e Kris Pearn di Sony Pictures Animation terranno un discorso di chiusura “delizioso”. Nel film ritroviamo l'eroe del film del 2009 “Piovono polpette”, in cui Cameron e Pearn erano story artist, questa volta in lotta con creature mostruose metà cibo e metà animali. Sono molto orgogliosa di annunciare anche i seguenti relatori: il regista Stephan Franck di Sony Pictures Animations che accompagna la proiezione de “I Puffi: La Leggenda di Smurfy Hollow”; il direttore tecnico di Pixar Animation Studios Sandra Karpman, che torna per dare ai partecipanti uno sguardo attraverso la camera “animata”; Lucia Modesto, che mostrerà il lavoro per realizzare le lumache in “Turbo” e gli uomini preistorici ne “I Croods”; il supervisore della grafica digitale Bruno Chauffard di MacGuff che parlerà della creazione dei Minion in “Cattivissimo Me 2”.


3) Ora Dott.ssa ci deve svelare il suo segreto: come riesce ad invitare e far arrivare qui a View Conference personaggi cosi importanti?

3) Tutti i nostri ospiti sono molto entusiasti di partecipare a VIEW Conference;  sono ben consapevoli dell'importanza dell'evento, a livello europeo e mondiale. Sanno che VIEW è una conferenza speciale, sempre all'avanguardia e con un grande scambio tra i partecipanti, speaker e visitatori.


4) Parliamo di recruitment. Secondo la sua esperienza l'Italia è davvero un paese cosi' pieno di talenti?

4) Sì, ci sono molti talenti. Negli anni le molte aziende internazionali che hanno svolto attività di recruitment a VIEW Conference sono sempre rimaste molto colpite dalla qualità e capacità dei giovani italiani che proponevano le loro professionalità e il loro talento. Anche quest'anno torneranno a VIEW per conoscere i nostri nuovi talenti!


5) Molti utenti ci chiedono come fare per venire ad organizzare un workshop. Come funziona: siete voi che contattate direttamente gli artisti o sono loro che si possono proporre?

5) Entrambe le modalità, siamo molto felici di ricevere nuove proposte ogni anno.


6) Ora una domanda sulla recente crisi VFX: nel 2013 sono stati tanti i problemi per le aziende di cg ma i film usciti  sono di ottimo livello, Lei come spiega questa anomalia?

6) Come ci ricorda il proverbio latino "Mater artium necessitas", sono proprio i momenti di difficoltà che ci spronano ad aguzzare l'ingegno, a fare con poco molto.



Grazie Prof.ssa Gutierrez, arrivederci al prossimo anno.


You need to login or register to post comments.
Discuti questa news nel forum. (0 posts)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information