Banner
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

ProteusVFX School of Visual Effects - Interview

Valutazione attuale: / 7
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button


3dagain vi presenta oggi ProteusVFX School, una bella realtà in quel di Roma. Scuola di effetti speciali, nata nel 2014 da una idea di Alessandro Cangelosi e Emiliano Morciano, dopo aver maturato un’esperienza professionale in Italia e all’estero. Un team di insegnanti/artisti attivi da molti anni nel mondo della CG.

1) Ciao Alessandro, allora vuoi spiegarci cos'è ProteusVFX e qual'è la sua mission?
Ciao, grazie per questa opportunità di presentarci e di parlare un pò di noi. Proteus VFX è in realtà un collettivo di artisti nato nei mesi/anni passati. Dopo diversi anni di lavoro qui in Italia, e dopo avere aperto una società che realizzava tools per 3ds max, 8 anni fà ho cominciato la mia carriera come freelancer per studi e società estere. In questi anni ho avuto la possibilità di conoscere e collaborare con molti artisti, alcuni dei quali sono diventati poi anche amici. Mano a mano che cresceva il numero o la complessità delle produzioni alle quali lavoravo, mi trovavo a dover chiedere aiuto ad alcuni di loro collaborando sui vari progetti, è così che ha preso forma Proteus VFX. E' da qui che poi nasce il progetto Protes VFX School. Per diversi anni ho insegnato FX qui in Italia e con alcune società all'estero come Gnomon e CGCookie, ma ho sempre desiderato poter fondare la mia scuola per poter essere libero di definire il metodo di insegnamento e poter definire il livello qualitativo delle lezioni e delle esercitazioni, così finalmente nel 2014 io e il mio amico e collega Emiliano Morciano, abbiamo deciso di fare il grande passo. La nostra mission è semplice, creare un centro di formazione on site e online di alto livello, sino a qui potrebbe somigliare a molte altre realtà presenti sul mercato, ma ci sono alcuni fattori fondamentali a cui teniamo molto :
- insegnamento basato sulla produzione, vogliamo insegnare quello che serve veramente in produzione, utilizzando pipeline e workflow che abbiamo definito con diversi clienti in tutto il mondo in questi anni ;
- corsi dall'alto contenuto artistico e tecnico per la formazione di figure professionali altamente specializzate come Lighting TD e FX TD ;
- utilizzo di diversi canali per l'insegnamento per avere un ventaglio ampio di possibilità, corsi tradizionali in sede nelle nostre aule, corsi online by remote che si possono seguire da casa o dall'ufficio, e corsi on demand basati su lezioni pre-registrate con supporto online da parte dell'istruttore ;
- creare una struttura in Italia che possa essere da riferimento per gli studenti italiani portando una ventata d'aria fresca grazie alle nostre skills ed esperienze, ma anche agli alunni stranieri, perchè offriamo quasi tutti i corsi anche online e on demand in lingua inglese.
Ognuno di noi lavora da molti anni sul mercato, io per esempio sono ormai un "vecchietto" della CGI, sono 21 anni che lavoro nel campo della computer grafica 3D prima e poi negli FX e videogames, ma ho iniziato per passione 26 anni fà scrivendo le mie scene 3D da renderizzare in un linguaggio simil C. Vorrei ora, poter insegnare utilizzando nuovi metodi tutto quello che ho potuto apprendere in questi anni, ma anche continuare a crescere insieme agli studenti perchè siamo un gruppo di mezzi pazzi e continuiamo ancora oggi ad avere una grande passione per quello che facciamo, quindi siamo sempre persi in fasi di R&D per la CGI 3D, stampa 3D, realtà virtuale e altre cosette interessanti, e sono tutte cose che vorremmo condividere con i nostri studenti futuri.






2) Parlaci ora dei corsi, come sono strutturati e per quale tipo di studenti sono pensati?

Per il momento abbiamo un'offerta iniziale che include un corso base, alcuni corsi avanzati, due master, e diversi workshop di specializzazione. Nello specifico la nostra offerta si divide in corsi in sede, online e on demand. Per il mercato italiano in questo momento i corsi che stiamo lanciando in sede e online sono :
- Autodesk 3ds max - Introduction : un corso introduttivo alla computer grafica 3D e l'utilizzo del pacchetto 3ds max ;
- Master Lighting TD / FX TD : due corsi di lunga durata per la formazione di figure altamente specializzate e complete come il Lighting TD e l'FX TD, in pratica tutto quello che c'è da sapere su illuminazione, materiali, rendering, compositing, look development, particle FX, fluidi, esplosioni, fuoco/fumo, fenomeni naturali, distruzione, creazione di tools custom, e molto altro ;
- Creature Animation Workshop : un corso di specializzazione in animazione di personaggi e creature tenuto online dal noto Alvise Avati su Maya ;
- Houdini Fluid FX - Introduction : un corso introduttivo alla realizzazione di effetti speciali legati alla simulazione di fuoco, fumo, oceani e liquidi con l'ultima versione del pacchetto SideFX tenuto dall'FX TD Mirco Paolini ;
- VRay in Production : un workshop di specializzazione sul motore di resa di Chaos Group, un viaggio che spazia dagli algoritmi di resa, tecniche avanzate, trucchi, ottimizzazione e resa fotorealistica ;
- Advanced FumeFX : workshop dedicato all'uso avanzato in produzione del noto plug-in FumeFX per la creazione di effetti naturali e pirotecnici ;
- Production Workflow & Development : un corso tenuto a 6 "mani", tra me, Artur Leao e Daniel Santana per lo studio e ottimizzazione del workflow di lavoro, customizzazione della pipeline, creazione di tools, scripting e sviluppo software per la computer grafica.
Come vedete con i corsi in sede e online cerchiamo di coprire diverse tematiche e sicuramente amplieremo ulteriormente la nostra offerta in futuro.
Per quanto riguarda i corsi on demand, sono una valida alternativa per chi preferisce poter seguire un corso con i propri orari e ritmi. Le lezioni sono pre-registrate, i costi sono molto più contenuti, ma l'alunno ha comunque accesso al supporto online da parte dell'istruttore che può essere d'aiuto o può verificare le esercitazioni. La piattaforma di gestione dei video sarà basata su Vimeo On Demand. Attualmente stiamo per lanciare sul mercato i seguenti corsi :
- FumeFX in Production : in pratica si tratta della versione pre-registrata del corso Advanced FumeFX, si parte dalle basi della fluido-dinamica e si arriva a realizzare complesse simulazioni dall'altissima qualità tecnico/artistica ;
- Fluid dynamic with Realflow/3ds max : un corso tenuto da me e Mirco Paolini, si parte dalle basi della fluido-dinamica all'interno del pacchetto Next Limit, sino ad arrivare alla resa e aggiunta di effetti secondari in 3ds max, passando per il render, shading, particle FX, meshing e molto altro ;
- Full CGI Commercial : questo è un corso particolare, si tratta si lezioni multi-disciplinari, che accompagnano lo studente nella realizzazione di un commercial completamente digitale mostrando pipeline, workflow di lavoro, modellazione, animazione, particle FX, lighting, shading, rendering avanzato, fluid FX, compositing.
Stiamo lavorando per fare in modo che i corsi possano essere seguiti anche da studenti alle prime armi, è vero che molti dei nostri corsi sono molto specifici e potrebbero "spaventare" il neofita, ma bisogna sottolineare che in ogni corso si tiene conto del fatto che lo studente potrebbe non saperne nulla, in pratica se seguite il corso "FumeFX in Production", potete semplicemente conoscere le basi di 3ds max, tutto quello che serve da sapere anche del pacchetto base per poter seguire il corso, lo spiegheremo noi passo passo, un altro esempio può essere il corso "V-Ray in Production", ci basta che conosciate le basi dell'uso di 3ds max, al resto ci penseremo insieme. Quindi possiamo dire che i nostri corsi sono adatti a chi parte dalle basi, a chi vuole aumentare le proprie skills e anche a chi vuole approfondire e studiare come realizzare effetti di altissimo livello tecnico.




3) I corsi sono molto mirati, come mai questa scelta? Avete notato una carenza nel settore?

E' vero, molti dei nostri corsi sono mirati a tematiche particolari, ma è anche vero che abbiamo alcuni corsi base introduttivi e due master che completano il know-how dello studente. Abbiamo preso questa strada perchè generalmente si offrono corsi "generici" che insegnano un pò di tutto, e spesso non ci sono corsi avanzati, (intendo molto avanzati), di specializzazione per rendering/illuminazione/shading, particle FX, fluido-dinamica, workflow/R&D/sviluppo tools, e tutte queste cose sono importantissime nel mondo del lavoro. In Italia siamo abituati al fatto che si debba essere dei generalisti e saper fare un pò di tutto, ma all'estero non è così, essere iper-specializzati è utilissimo, con la nostra esperienza ci teniamo a formare figure ancora più competitive, noi riteniamo che si debba essere specializzati/skillati su una o due tematiche, ma anche che si debba avere una formazione generalista di base per comprendere appieno le varie fasi della lavorazione e per sapersela "cavare" nei momenti di difficoltà o in presenza di ostacoli durante la realizzazione di una produzione.


4) Esistono, e quali sono i requisiti minimi per accedere ai vostri corsi?

In parte esistono, si passa dai zero requisiti di un corso come "Autodesk 3ds max - Introduction", dove si parte da zero nello studio della computer grafica 3D, per passare ai vari corsi dove è richiesta una conoscenza base della CGI 3D e del pacchetto su cui si lavora sia esso 3ds max o Maya.


5) Che tipo di attestazione rilasciate e con quale validità ?

Anche su questo argomento abbiamo una nostra teoria che proviene dalla pratica ed esperienza pluriennale. Partiamo dall'ammettere francamente che sul mercato del lavoro reale e che conta, gli attestati non hanno molto valore, parla di più il portfolio/reel o la scuola presso la quale si studia, diciamo che se sei uno studente della Lost Boys, Gnomon, o altre di questo calibro, non serve un attestato, generalmente il percorso di studi e il livello degli insegnamenti è tale da permettere l'inserimento nel mondo del lavoro. Ovviamente è utile avere un portfolio/reel che mostri le capacità, e i nostri corsi sono tutti basati su esercitazioni pratiche, la teoria è applicata direttamente su scene realizzate con l'istruttore così che alla fine del corso si possa preparare un portfolio da mostrare ai potenziali clienti e/o datori di lavoro. E' anche vero però, che lo studente spesso ci tiene ad avere attestati e certificati, ed è giusto che li possa avere. Per il momento rilasciamo l'attestato di partecipazione al corso/master/workshop, anche per i corsi online e on demand, stiamo lavorando per avere attestazioni anche dai produttori software che utilizziamo, primi fra tutti Autodesk, Chaos Group e Next Limit, speriamo di avere novità in merito presto. Ci teniamo comunque a dire che quello che più desideriamo è trasferire parte della nostra passione e delle nostre skills agli alunni, e fare in modo che il materiale prodotto dallo studente e le sue skills parlino da sole al di là degli attestati.


6) Parliamo ora un po della situazione generale della CG in italia: la crisi continua o si vede qualche schiarita?

Questo è un tasto molto dolente. Ho cominciato a studiare computer grafica da adolescente e ho deciso che avrei lavorato nel mondo degli FX dopo aver visto Terminator 2, all'inizio dei miei studi non c'era internet, ma solo le BBS, quasi nessun libro che parlasse di computer grafica, e pensavo che un giorno, un domani, anche in Italia piano piano, ci sarebbero state le condizioni e il know-how adatto. Sono passati anni, decine di anni, ho lavorato a contatto con registi, artisti, agenzie e qualsiasi tipo di cliente qui in Italia, e l'ignoranza, la mancanza di fondi, il poco interesse per la qualità, e i tipici discorsi "all'italiana" basati su conoscenze/amicizie/favori, sono stati un cancro per questo come per molti altri mercati. In pratica per quanto mi riguarda la crisi continua, non è mai andata via, e sinceramente non so se mai il panorama italiano possa cambiare, so però che alcune persone/strutture ci provano e noi nel nostro piccolo vogliamo contribuire come abbiamo fatto sino ad oggi lavorando presso studi esteri o come freelancer by remote, alla fin fine in qualche modo abbiamo potuto portare un pò di qualità italiana all'estero. La situazione non è buona, ma spero che ci siano sempre più menti al lavoro per farla migliorare, qualche realtà produttiva interessante si è fatta strada negli ultimi anni e questi potrebbero essere i semi di un futuro migliore, e mi piacerebbe che alcuni dei nostri studenti potessero contribuire a questa crescita e questo futuro migliore.
7) Ultima domanda: fatevi un po di pubblicità.
Beh mi pare che già ce ne siamo fatta parecchia, aahhaha. Scherzi a parte, alcune delle nostre idee e proposte le abbiamo elencate e raccontate, il nostro mondo è molto più ampio ovviamente e speriamo vivamente di poter avere molti alunni, se amate la CGI 3D e gli FX, beh Proteus VFX School è il posto giusto dove coltivare le vostre capacità e sogni, come dice il nostro piccolo motto in fin dei conti Proteus VFX School sono artisti che formano futuri artisti. Grazie per averci sopportato sino a qui, non esitate a contattarci via mail, telefonicamente, su Skype, visitate il nostro sito web http://www.proteusvfxschool.com e la nostra pagina Facebook, e non dimenticate che in questo momento ci sono molte promozioni in corso con sconti molto interessanti !!!


Grazie di essere stati con noi e in bocca al lupo. 



You need to login or register to post comments.
Discuti questa news nel forum. (0 posts)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information