Banner
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Skyup Academy - Interview

Valutazione attuale: / 3
ScarsoOttimo 
AddThis Social Bookmark Button


Fa sempre piacere quando nasce una nuova realtà fatta di eccellenza, specialmente quando si stratta di CG. Con piacere oggi vogliamo presentarvi Skyup Academy, Accademia Professionale per neofiti e professionisti, ma con un occhio anche alle aziende che vogliono migliorare il proprio staff. Come loro stessi dicono, lo scopo di Skyup Academy è quello di creare figure artistiche e tecniche che sappiano esprimere la loro creatività e professionalità nel modo più efficace possibile.

L'idea nasce dall'incontro tra Mauro Baldissera, affermato 3d artist e Marco Recalchi regista cinematografico.


- Mauro è un po che ci conosciamo, ma come ti è venuto in mente di fare una scuola di CG?


- Si infatti ci conosciamo da anni e ancora grazie mille dell'intervista! Allora, l'idea mi stava balenando già da qualche anno, da quando avevo iniziato a tenere qui e li qualche workshop, ad organizzare qualche corso di CG online ed anche offline. Era il 2016 e mi trovato in Australia per lavoro, (mi occupavo di Surfacing e texturing presso Animal Logic per i film della Lego) quando venni in contatto con la fondazione Lucia de Conz, una bellissima realtà immersa in 7 ettari tra prati e boschi ai piedi delle Dolomiti in provincia di Belluno. Essendo un posto davvero idilliaco e dotato già di aule e di un Campus attivo, ho da subito realizzato di aver trovato il posto perfetto per la sede della mia scuola di Computer Grafica e Cinema.


Altra motivazione che mi ha spinto a far partire questo progetto è la realtà davvero triste che riguarda la computer grafica in Italia. Il mio intento è cercare di portare in aula le esperienze mie e di altri professionisti, maturate in produzioni nazionali ed internazionali al fine di creare nuovi Artisti Digitali pronti a buttarsi in prima linea nel mondo della CG. Il mio sogno è quello di formare persone che oltre a sognare di lavorare nelle blasonate produzioni londinesi e hollywoodiane sognino anche di creare qualcosa di valore qui nel nostro bel paese.


- Leggiamo sul sito che la scuola è rivolta sia ai neofiti che ai professionisti, e sia alle aziende? Ci spieghi questo particolare aspetto della Scuola?

Si infatti, oltre alle masterclass in Computer Grafica e Cinema & Filmmaking rivolte a tutti, organizziamo anche dei corsi un po più specifici come ad esempio il corso sul Rendering del Prodotto di Design, o il corso sull'uso di attrezzature cinematografiche professionali. Il primo  per lavorare da vero professionista del Rendering 3D nel mondo del Design, del Mobile, Architettura di interni, Occhiale, Abbigliamento, Automotive, Calzatura  ed il secondo è stato creato per formare tecnici che vogliono lavorare in produzioni cinematografiche e televisive. Anche questi due corsi sono stati pensati per i privati che vogliono specializzarsi ma sono dedicati anche alle aziende che vogliono qualificare i loro dipendenti.


Oltre alla computer grafica e cinema organizziamo dei corsi di web design e web marketing e saranno in programma molti workshop con professionisti di gran livello su vari argomenti artistici, come la scultura digitale, l'acting ed il doppiaggio,  la preproduzione e produzione ecc.


- Come e dove si svolgono le lezioni? Parlaci del Campus.

Le lezioni si svolgono presso la bellissima e suggestiva fondazione Lucia de Conz ai piedi delle vette Feltrine (dolomiti). Per chi viene da lontano, o anche da vicino, c'è il nostro fantastico Campus. Stupisce prima di tutto per la qualità degli alloggi, poi per le strutture e soprattutto per la convenienza di vivere appieno lo spirito di gruppo delle masterclass. Le stanze sono tutte diverse ed hanno un delicato stile montano.  Tutta l’area è coperta da un sistema di internet wifi ben strutturato e stabile, le classi poi sono tutte collegate in rete tramite fibra.  Oltre alla cucina industriale che la nostra cuoca usa per preparare i pranzi, la sera e la mattina v'è a disposizione una cucina casalinga tutta dedicata agli studenti. Le aule saranno accessibili anche di notte per chi vuole esercitarsi ed il campus offre diverse possibili attività extra corsi a seconda delle stagioni.


- Pensi che mancasse qualcosa alle scuole italiane di CG per cui ne hai creato una tua mettendoci dentro tutte le tue esperienze acquisite in giro per il mondo?

Esatto Francesco, inoltre noi stiamo cercando di collegare il più possibile Skyup Academy con aziende italiane ed estere di ogni genere in modo da fare il possibile per promuovere l'inserimento lavorativo degli studenti, in più usiamo più che possiamo i workflow tipici di molte aziende di produzione in modo che gli studenti siano pronti ai flussi di lavoro aziendali, ma sopratutto i nostri docenti principali provengono da anni di esperienza sul campo


- Qualche a domanda anche per il regista: oltre alle attività teoriche fate anche prove pratiche?

Si! la pratica sarà sempre presente sia sui corsi ma sopratutto durante le masterclass. Si vedranno, oltre alle cose più ovvie di film-making anche come si gestisce una produzione partendo dall' organizzazione e gestione dei budget fino alla distribuzione con uno sguardo anche all'importanza che hanno oggi i social.


Passiamo ora al domandone finale.

- Perché questo nome, perché Skyup Academy?


Ad essere sinceri, skyup è un termine che ha inventato o sentito all'asilo mio figlio di 3 anni quando risiedevamo in australia a Sydney e lo diceva spesso. Quando però è stato il momento di scegliere il nome della scuola, ricordo di una sera, che stavo guardando il cielo azzurro che si apriva sopra le montagne e mi è tornato in mente questo termine.


Dim lights

more info: https://www.skyupacademy.it/


You need to login or register to post comments.
Discuti questa news nel forum. (0 posts)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information